Come Comunicare in cinque semplici passi

maggio 14 2016, 0 Commenti

Come Comunicare in Cinque Semplici Passi

Come  Comunicare in cinque semplici passi

Per riuscire a Comunicare meglio  in cinque semplici passi è necessario partire dall’ Assioma della Comunicazione che consiste nel  ”non si può non comunicare”.

Pertanto vi indicherò cinque semplici passi per come migliorare la Comunicazione nel Basket.

1) L’Importanza del Comunicare si trasferisce nelle Parole:

L’importanza del Comunicare si trasferisce  nelle parole in quanto è necessario essere attenti alle parole che si dicono.

Le parole possono essere come delle  ”Pietre”:  possono spalancare,  sostenere e facilitare oppure sprangare, aggredire e negativizzare un rapporto o una situazione.

Infatti il detto popolare dice che: ” la lingua può ferire più di una spada”.

Sebbene l’interlocutore possa  sembrare negativo, se sciogliamo le difese, i preconcetti e le diagnosi, si scopre all’interno di ognuno di noi un mondo fantastico, in quanto tutti siamo tutti belli dentro.

Non è il caso di giudicare gli altri e neanche fare diagnosi di personalità.

2) Per Migliorare chiedete:

Per migliorare la Comunicazione significa anche  chiedere a chi vi vuole bene di farvi da specchio per  individuare i vostri lati positivi ed esserne contenti di comprendere i lati negativi per trasformarli.

Sappiate comunque che comunichiamo sempre: con le parole, con i gesti del corpo, con la tua presenza o con la tua assenza, con il modo con cui ti vesti, come ti avvicini e come ti allontani.

3) Sappiate Comunicare Empatia:

Sappiate Comunicare Empatia, intesa come sentire quello che sente l’altro, presenza attenta, fiducia-fede, coraggio speranza, entusiasmo, crescita, umorismo, espansività.

In certi momenti critici potete e dovete scuotervi reciprocamente, soprattutto nei giochi di squadra, quando un compagno o un reparto sono in difficoltà.

4) Evitate le Persone Cronicamente lamentose:

Evitate le persone che cronicamente si lamentano perchè chi è sempre lamentoso raccoglie depressione.

In questa modo non diventerete un cestino di rifiuti Emotivi.

5) Utilizzare le 4 A del Coaching 

Ascoltare: partecipare Empaticamente al racconto, aderire senza interpretare e senza pregiudizi.

Accogliere: attraverso il linguaggio del corpo creiamo un’ atmosfera accogliente facendo spazio alla persona.

Allearsi: la parola chiave è fiducia che si unisce ad un atteggiamento positivo

Aderire: non giudicare, sospendere il giudizio.

Il Modo Giusto  nel Basket.

 

 

Giovanni Putignano

Giovanni Putignano

Commenti chiusi.

Giovanni Putignano - Allenatore di Basket e Life Coach Professionista - Copyright 2013