L’Autorealizzazione nel Basket

giugno 5 2015, 0 Commenti

Come migliorare l’Autorealizzazione nel  Basket?

Se non ci riesci con otto ore di lavoro al giorno, non vale la pena continuare a sbatterci la testa…

Giovanni Putignano

Basket Ostuni 2008

Le  Filosofie Mentali nel  Basket per il miglioramento dell’Autorealizzazione sono state modificate dall’influenza del lavoro di Maslow, uno dei fondatori della Psicologia Umanistica  noto per la sua teoria sulla “Gerarchia dei Bisogni”.

Secondo Maslow  il bisogno Umano  più alto che si può raggiungere è l’Autorealizzazione, che lui definisce “l’utilizzo e lo sfruttamento di talenti, delle capacità e delle potenzialità di un individuo”. Nei suoi studi  ha scoperto che  le qualità basilari dell’ Autorealizzazione sono:  la  Spontaneità, la Naturalezza, l’Accettazione di se stessi e degli altri e ancora  alti livelli di  creatività e una grande “Attenzione e concentrazione verso la soluzione dei problemi più che la  gratificazione di se stessi e del proprio ego”.

Per riuscire a  raggiungere l’Autorealizzazione bisogna prima realizzare  una serie di  bisogni primari, che si sovrappongono uno all’altro costituendo cosi la Piramide di Maslow.

Nel livello più basso  troviamo i “Bisogni  Fisiologici” (fame,sonno), nel  successivo i “Bisogni  di Sicurezza” (stabilità, ordine) a seguire i il “Bisogno di Appartenenza” (amore, affetti) e  ancora  il “Bisogno di Stima” (rispetto di sé, riconoscimenti) ed infine l’Autorealizzazione.

Maslow  specifica che la maggior parte delle persone in questo caso Atleti, non riesceno a raggiungere la cima della Piramide poiché  resta bloccata nei livelli inferiori.

Pertanto come si può raggiungere l’AutoRealizzazione?

Ad esempio  nel mondo Cestistico Nazionale la frase che più  mi ha colpito  è stata questa:

Autorealizzazione nel Basket…  sentire quotidianamente che questa cosa è la tua vita, o ti va o non ti  va….

Individualmente ognuno deve sentirsi  Autorealizzato quando; ogni giorno faccio quello che desidero, quando ogni anno riesco a Vincere, quando riesco a convincere le persone intorno a me che l’obiettivo è comune, quando ho rispetto dei “ruoli” esempio quando tiro considerando anche il ruolo dei miei compagni.

Come raggiungere l’Autorealizzazione secondo Maslow:

Vivere la Vita “intensamente altruisticamente”

Prendere  quotidianamente giuste decisioni che migliorano la Crescita Personale

Feel your Body…agire secondo ciò che si è

Essere sinceri con se stessi e prendersi le responsabilità per quello che si dice e si compie

Costruire un percorso per il raggiungimento della propria eccellenza e riuscire a realizzare la propria Vision

Cercare di creare continuamente le condizioni per vivere appieno dei “Magic Moment”

In conclusione per rendere unica la propria Autorealizzazione è necessario essere in armonia con la propria vera natura Vincere

 

Commenti chiusi.

Giovanni Putignano - Allenatore di Basket e Life Coach Professionista - Copyright 2013